Comune di Capaccio

Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione dal Comune - 
generic image
sabato 25 ottobre 2014 - ore 8.43
Ti trovi qui:  home  freccia News

PAESTUM ESTATE 2011: PRESENTATO CARTELLONE EVENTI   freccia

15/06/2011 - Simple Minds, Ornella Vanoni, Giorgio Albertazzi, Peppe Barra, Eugenio Bennato, Debora Caprioglio, Carlo Buccirosso e Simone Schettino tra i big all'ombra dei Templi.

Presso l’Ufficio di Rappresentanza sito in Piazzetta Basilica, nell’area archeologica di Paestum, l’Amministrazione comunale di Capaccio Paestum ha presentato il programma ufficiale degli eventi estivi 2011 che si terranno nella città dei Templi. Erano presenti i consiglieri comunali delegati al Turismo, Carmine Caramante, Raffaele Barlotti e Rosario Francia; Corrado Martinangelo e Albert Sapere (presidente e segretario dell’Istituzione Comunale “Poseidonia”), Claudio Tortora (direttore artistico del “Premio Charlot”), Mario Crasto De Stefano (direttore artistico del “Paestum Festival”), Andrea Carraro (direttore artistico di “Antica Paestum”), Alfonso Rubini (direttore artistico di “Sipario Aperto”), Franco Mitrano (direttore artistico del “Festival Vannulo”). Oltre a numerosi operatori dei media e della carta stampata, la conferenza è stata ripresa integralmente dalle telecamere dell’emittente StileTV, che la riproporrà nell’ambito della propria programmazione televisiva su digitale terrestre e Internet.
Il consigliere comunale, Carmine Caramante, ha illustrato nel dettaglio il programma completo, che è già consultabile on-line al sito web www.comune.capaccio.sa.it, e ha introdotto le presentazioni delle varie kermesse sulle quali si sono soffermati i vari direttori artistici. Il programma degli eventi e delle manifestazioni sarà pubblicizzato su vari media nazionali e locali e, ad inizio settimana prossima, distribuito in 30mila brochure a cittadini e turisti.
Si parte già il 21 giugno, con la prima di cinque serate dedicate al Centro Commerciale Naturale di Capaccio Scalo: negozi aperti, strade in festa, intrattenimento musicale e giochi per bambini. Nell’area archeologica di Paestum, il via è fissato per il 24 giugno, con la novità del teatro greco, direttamente sui gradoni del Tempio di Nettuno e nel Museo Nazionale: otto serate, in partnership con la Sovrintendenza ai Beni Archeologici e la Direzione del Museo di Paestum, per la regia di Andrea Carraro. Sette le serate marcate “Premio Charlot”, con partenza il 27 luglio nel nuovo Teatro dei Templi, allestito sempre nell’area archeologica a pochi metri da quello precedente. Oltre alla tradizionale gara della comicità, storica fucina di talenti, le novità di “Charlot on the road”, momenti di cabaret tra le strade di Paestum, e il musical “Charlie”. Serate-evento per la commedia di Carlo Buccirosso (13 agosto), e gli show di Simone Schettino (20 agosto) e “Made in Sud” (7 agosto). Il “Paestum Festival” punta decisamente sul classico con Giorgio Albertazzi che recita Sheakespeare (23 luglio), per poi aprirsi verso le coreografie di Julio Bocca (21 luglio), il “Decamerone” con Debora Capriglio (17 luglio) e l’esplosività tutta mediterranea di Peppe Barra (15 luglio) ed Eugenio Bennato (6 agosto). Dulcis in fundo, i big della musica: l’8 agosto saranno i “Simple Minds”, per un concerto che si annuncia come un evento di portata internazionale, a firmare l’Estate pestana 2011. Il 16 agosto, infine, palcoscenico per Ornella Vanoni, la signora della musica italiana, nella sua unica tappa campana.
“Il miracolo compiuto quest’anno è sotto gli occhi di tutti – dichiarano i consiglieri delegati Carmine Caramante, Raffaele Barlotti e Rosario Francia – questo programma è il più ricco e meglio congeniato di sempre. L’area archeologica di Paestum ospiterà il meglio del meglio. Il Comune di Capaccio Paestum ha fatto il massimo, considerato che si è operato assolutamente senza risorse da parte di altri enti, ma esclusivamente con fondi comunali. Il palinsesto si presenta pieno di tanti altri appuntamenti, spalmati su tutto il territorio comunale. Non solo, quindi, le tradizionali rassegne di punta, ma anche molte altre serate nelle quali si potranno liberamente esprimere le tante associazioni e i comitati di parrocchia, con mostre di pittura, spettacoli musicali e rassegne canore, premi di poesia, teatro amatoriale, gare sportive e serate enogastronomiche”.

Capaccio Paestum, lì 15 giugno 2011

Ufficio di Staff del Sindaco
L’addetto stampa
Alfonso Stile



CSS Valido!