Comune di Capaccio Paestum

CITTA' DI

CAPACCIO PAESTUM

Header

S.U.A.P. Attività Produttive

ACCEDI AL SERVIZIO

L’art.5 del D.P.R. N. 160/2010 prevede che a partire dal 30 marzo 2011 tutte le S.C.I.A. siano inviate al SUAP in modalità telematica.

Vista la Determina del Responsabile dell’Area P.O. Attività Produttive SUAP n. 280 del 25/08/2022, a partire dal 1 settembre 2022 tutte le pratiche relative alle Attività Produttive (SUAP) dovranno essere inoltrate esclusivamente tramite piattaforma digitale:

N.B. Per l’invio telematico è necessario dotarsi di FIRMA DIGITALE e POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA. L’imprenditore potrà trasmettere la pratica telematicamente anche per il tramite di un professionista o consulente o associazione, conferendo PROCURA SPECIALE.

Si fa presente l’obbligo di allegare alla pratica telematica la ricevuta in formato .pdf del versamento dei DIRITTI DI ISTRUTTORIA SUAP e dell’ AUTOCERTIFICAZIONE DI REGOLARITA’ TRIBUTARIA nei confronti dell’Ente, i cui importi e allegati sono desumibili qui di seguito.

COSA FA LO SPORTELLO UNICO?

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive costituisce unico ufficio di riferimento per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento nonché cessazione delle suddette attività, ivi compresi quelli di cui al D. Lgs. n. 59/2010.

Nell’ambito delle suddette attività il SUAP:

  1. Fornisce, attraverso il FRONT-OFFICE, la propria consulenza, previamente alla presentazione della istanza, al fine di orientare l’utente verso scelte progettuali che siano rispondenti alla vigente normativa;
  2. Propone l’attività di PRE-ISTRUTTORIA in casi di particolare complessità;
  3. Fornisce, anche in collaborazione con gli altri Uffici/Enti, la modulistica e la documentazione per la presentazione delle istanze;
  4. Identifica, a seguito dell’istruttoria tecnica degli elaborati progettuali presentati, gli endoprocedimenti da attivare;
  5. Convoca le Conferenze di Servizi per la trattazione dei procedimenti con procedura ordinaria (Provvedimento Unico), unitamente alla trasmissione delle pratiche agli Enti terzi, per consentire l’acquisizione delle autorizzazioni, dei pareri e delle concessioni necessarie;
  6. Rilascia il provvedimento conclusivo del procedimento.

 


Sportello Unico per le Attività Produttive

IERI OGGI
D.P.R. 20/10/1998, N. 447 D.P.R. 7/09/2010, N. 160
Il SUAP si occupava di tutti i procedimenti d’impresa per la produzione di beni e servizi che comportassero una qualsiasi attività edilizia IL SUAP diventa unico punto di accesso, oltre che per le pratiche di edilizia relative a immobili ad uso produttivo, anche per pratiche amministrative per l’avvio, la modifica o la cessazione di attività commerciali, artigianali e di servizi attivabili mediante SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività)

 

CONTATTI 

S.U.A.P.  – pec: sportellounico@pec.comune.capaccio.sa.it

Responsabile di Area: Dott. Antonio Rinaldi
Pec: antonio.rinaldi@pec.comune.capaccio.sa.it

Referente SUAP: Dr.ssa Valentina Nastari
Pec: valentina.nastari@pec.comune.capaccio.sa.it

Responsabile del Procedimento: Dott. Ivan De Rosa
Email: i.derosa@comune.capaccio.sa.it

Responsabile del Procedimento: Vito Franco
Email: v.franco@comune.capaccio.sa.it

 

n° 3 allegati disponibili: